“Isteresi”, la poesia di Giuliano Natali, Diaolin

In attesa della Giornata mondiale della poesia del 21 marzo la biblioteca propone una serie di appuntamenti per riscoprire la bellezza delle parole.

๐†๐ข๐จ๐ฏ๐ž๐๐ขฬ€ ๐Ÿ๐Ÿ ๐Ÿ๐ž๐›๐›๐ซ๐š๐ข๐จ ๐š๐ฅ๐ฅ๐ž ๐จ๐ซ๐ž ๐Ÿ๐ŸŽ.๐Ÿ‘๐ŸŽ la biblioteca comunale di Cavalese, in attesa della giornata mondiale della poesia che cade il 21 marzo, propone un appuntamento con ๐†๐ข๐ฎ๐ฅ๐ข๐š๐ง๐จ ๐๐š๐ญ๐š๐ฅ๐ข, ๐ƒ๐ข๐š๐จ๐ฅ๐ข๐ง, che presenterร  il suo libro โ€œ๐ˆ๐ฌ๐ญ๐ž๐ซ๐ž๐ฌ๐ขโ€ (Edizioni Litodelta) in compagnia di Roberto Resoli.

Fassa Coop

Giuliano Natali vive a Sover, si occupa di informatica, ed รจ per tutti il Diaolin.
Il libro รจ una raccolta di poesie, scritte nel dialetto di Sover, un dialetto colto, elaborato, a volte antico, se non arcaico, un mezzo espressivo fondamentale per cogliere appieno la musicalitร  dei versi ed il loro profondo contenuto. Le stesse poesie sono anche in italiano, inteso come traduzione del vero veicolo comunicativo.
Le poesie rappresentano 49 cancheni (ovvero cardini), preposti ad aprire e chiudere le porte della parola. Maggiori informazioni sul sito:ย www.diaolin.com

La partecipazione รจ gradita e gratuita.

Catinaccio Rosengarten

Per tutti quelli che, nonostante tutto, pensano che il mondo sia ancora un fantastico buco nero a colori (Diaolin)

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email