“Moena in musica”: jazz, rock e pop in strada

Dal 7 luglio la Fata delle Dolomiti ha trasformato le vie centrali del paese in una pittoresca proménade: gli ospiti potranno passeggiare tra i negozi del centro o sorseggiare un drink sulle terrazze dei locali o lungo i pittoreschi angoli del centro storico di Moena, accompagnati da note swing, jazz, rock e pop.

Le dolci note della musica suonata dal vivo nei pittoreschi angoli del centro storico di Moena per una serena passeggiata

Si tratta dell’iniziativa “Moena in musica” che dopo gli interventi di “Killbilly’s”, dei “Cajones” e Marco Mattia (tastiere e voce) con Roberto Dassala (basso, ukulele e voce), proporrà per martedì 19, sempre dalle 21 alle 22.30, le performance di Giudi e Quani (Giuditta Cestari e Francesco Quanilli), un duo rock veronese che si esibirà in piazza Sotegrava, di Adele Pardi Duo, voce, sassofono, violoncello ed elettronica in piazza Ramon e ancora presso L Vial (nei pressi di “Kusk La Locanda”) Maitea, cantautrice trentina accompagnata da chitarra, batteria e basso.

Il programma di Moena in musica proseguirà il 9 agosto con Treboton Jazz Trio featuring Timo Lassy, un viaggio impegnato nell’infinito oceano del jazz, Greta Marcolongo Quartet, cantautrice altoatesina e stella di musical al Landestheater di Innsbruck e Simone Prezzo con Filippo Tin.

Infine il 26 agosto, iun tutte e tre le piazze, artisti di Neva Dischi, ovvero Edoardo Zorzi, Elena Favè – giovane cantautrice della Val di Fassa affascinata dal mondo soul e r&b, e Miscu

Orario: dalle 21.00 alle 22.30. In caso di maltempo i concerti saranno annullati.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento