La Coppa del Mondo di skiroll sta per andare in scena, in Val di Fiemme l’atto finale

La Coppa del Mondo di Skiroll sta per partire e l’atto finale del circuito internazionale è previsto dall’8 al 10 settembre tra Ziano di Fiemme e l’Alpe del Cermis. Tre giornate di gare dove si metteranno alla prova Senior e Junior nella Mass Start e nell’Individual Sprint in tecnica libera, mentre in tecnica classica si affronterà la Mass Start Uphill “Cermis Final Climb”.

La Coppa del Mondo decollerà settimana prossima, dal 13 al 16 luglio, qunado il meglio dello Skiroll si darà appuntamento a Schuchinsk in Kazakistan. Un mese dopo si alzerà il sipario sui Campionati del Mondo 2023 in Italia, nella provincia di Monza e Brianza. Il breve ma intenso circuito di Coppa si sposterà poi a Madona in Lettonia il 18-20 agosto e infine scenderà in Trentino per il gran finale in Val di Fiemme.

Ski Area Catinaccio a Vigo di Fassa

Intanto gli azzurri stanno riscaldando i ‘motori’ in Italia, e proprio nei territori lombardi che ospiteranno la rassegna iridata sono stati assegnati i titoli nazionali di Skiroll in piano. Nella sesta tappa di Coppa Italia NextPro 2023 si sono laureati campioni italiani Matteo Tanel ed Elisa Sordello, le due punte di diamante della Nazionale Italiana con a capo il DT Michel Rainer. Una Mass Start combattuta fino all’ultimo metro quella maschile, con il trentino Tommaso Dellagiacoma staccato di un solo decimo dal campione del mondo altoatesino Tanel, nonché leader attuale della classifica di Coppa Italia NextPro, mentre il bronzo è andato al veneto Riccardo Lorenzo Masiero. Applausi infine per la piemontese Elisa Sordello, la quale ha preceduto Laura Colombo e la leader assoluta al femminile di Coppa Italia NextPro, Anna Maria Ghiddi.

Foto: Newspower

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email