La Cornacci pensa… atleticamente!

La Cornacci crede nell’atletica. Lo fa continuando a curare il suo vivaio di bambini e bambine che si avvicinano a questa disciplina in modo giocoso e ludico e lo dimostra ulteriormente organizzando ora un percorso dedicato ai più grandicelli, una sorta di ponte tra la proposta dedicata ai più piccoli e quella del gruppo avanzato. 

“Atleticamente” è un corso intermedio che si rivolge a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 14 anni che vogliono intraprendere un percorso formativo sportivo con l’apprendimento delle discipline dell’atletica leggera: “Sarà un allenamento mirato, dedicato a quei ragazzi che hanno voglia di metterci impegno e costanza, valori che sicuramente porteranno a soddisfazioni e divertimento, oltre a quel benessere psicofisico derivante dall’attività sportiva che per noi rimane l’obiettivo fondamentale”, sottolinea Sergio Zeni, istruttore FIDAL che seguirà il corso con la collaborazione di Michele Degiuli e Giampiero Guerrini, che si occupano da alcuni anni dei gruppi avanzati di atletica della Cornacci, il punto di approdo anche di questo percorso intermedio per chi vorrà continuare con la disciplina. Il corso si rivolge agli appassionati di atletica che vogliono migliorarsi anche in vista di un percorso agonistico, ma anche a chi, pur praticando altri sport, volesse intraprendere una fase di preparazione diversa ma pur sempre propedeutica.

Il gruppo seguito da Zeni si allenerà da venerdì 16 sulla pista di atletica di Cavalese. Pertanto – per ragioni di gestione dei trasporti – è stato fissato un limite di 8 partecipanti. Sono ancora soltanto un paio i posti disponibili. Per info e iscrizioni: 333/8140118 – Sergio Zeni.

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento