La corsa in montagna regala soddisfazioni alla Dolo

La corsa in montagna sta regalando belle soddisfazioni alla Dolomitica. I colori dell’Unione Sportiva di Predazzo, infatti, sono stati valorizzati a inizio luglio dalla buona gara di Thomas Guadagnini, che sulle montagne nei dintorni di Bressanone ha chiuso la sua Brixia Dolomiten Marathon in 4 h 13’ 45”, all’ 8° posto della classifica generale maschile e con la vittoria nella categoria M40. Nella Primiero Dolomiti Marathon si è invece messa in luce Elisa Perenzoni, con un più che soddisfacente 6° posto nella categoria SeniorFemminile40. Alberto Tartaglia, invece, sui 26 km, ha portato a casa un 14° posto nella categoria dei SeniorMaschile40. 

Buoni i risultati anche a Carano, al Giro del Solombo, dove Luigi Zorzi ha chiuso al 5° posto della categoria dei senior over 50, mentre tra i più gli over 45, 7° posto per Roberto Gabrielli e 12° per Paolo Dellantonio (Sciopet).

Il weekend successivo, quello dal 16 al 18 luglio, al Dolomyths Run sulle montagne nei dintorni di Canazei, la Dolomitica ha visto nuovamente Thomas Guadagnini chiudere al quinto posto il Sella Ronda Ultra/Half Trail (versione soft, 33 km e circa 2000 metri di dislivello). Alla Sky Race hanno partecipato anche gli atleti gialloverdi Mauro Rasom e Alessandro Wuerich, mentre Damiano Nicolodi ha corso il Vertical Kilometer.

Il 1° agosto Mauro Rasom di nuovo in “pista”: per lui decimo posto  alla Vigolana The Race.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento