La poesia di Anna Szymborska e la “sand art”

Giovedì 21 marzo, in occasione della Giornata mondiale della poesia, la biblioteca di Cavalese e il Centro EDA-Educazione degli adulti dell’Istituto di Istruzione La Rosa Bianca propongono “Vista con Granello di sabbia”, uno spettacolo da non perdere di animazione sand art dal vivo ispirato alla creatività di Wislawa Anna Szymborska, la poetessa polacca premiata nel 1996 con il Nobel per la letteratura.

Le poesie di Wislawa Szymborska saranno animate dal vivo con disegni di sabbia dall’artista Nadia Ischia e dalla musicoterapista Laura Lotti.

La sand art realizza magiche e suggestive animazioni di sabbia, con il solo uso delle mani dell’artista, creando immagini che appaiono, si fondono, spariscono e rinascono, interpretando le storie, le filastrocche, le poesie.

Fassa Coop

“Vista con granello di sabbia” è il titolo di una poesia che, a sua volta, dà il titolo ad una raccolta di poesie dell’autrice.

Szymborska è generalmente considerata la più importante poetessa polacca degli ultimi anni e una delle poetesse più amate dal pubblico di tutto il mondo. Nelle pagine scelte per questo spettacolo si parlerà di vita, morte, guerra, amore, quotidianità, con un tocco di originalissima ironia.

Catinaccio Rosengarten

Appuntamento alle ore 20.30 presso l’Auditorium dell’Istituto La Rosa Bianca di Cavalese. Ingresso libero e gratuito.

Lo spettacolo conclude la rassegna “La biblioteca è poesia” durante la quale sono stati presentati i libri dei poeti Giuliano Natali-Diaolin e Francesca Croci, e proposto tre incontri laboratoriali di caviardage con Monica Stropeni.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email