“La sat l’ultima?” con Loredana Cont

Venerdì 20 agosto alle 21:15 a Vigo di Fassa nel padiglione manifestazioni, si terrà uno spettacolo di teatro brillante con l’attrice e autrice Loredana Cont che presenta il divertente monologo in dialetto Trentino “La sat l’ultima?” Lo spettacolo è uno spaccato di vita quotidiana che nasce dal saper cogliere le sfumature del nostro modo di essere, vizi, abitudini e virtù compresi, trasformandoli in momenti esilaranti. Come, ad esempio, le persone che ti fermano in strada per chiederti “la sat l’ultima?”… No te la sai?, ma ‘ndo vivet? “No, no la so, ma so la penultima”.

Loredana Cont è nata in Svizzera, vive a Rovereto (Trento).
Ha iniziato giovanissima a scrivere testi teatrali, tutti di genere brillante, in dialetto trentino, che sono stati tradotti in numerosi altri dialetti regionali e vengono portati inscena in tutti i teatri d’Italia.
Sono recitati all’estero tradotti, in sloveno, in portoghese, in tedesco: la traduzione di “L’eredità de la pora Sunta” è diventato “das Testament von Tante ViKtoria”. All’estero sono recitati dalle comunità di origine trentina.

“l teatro dialettale trentino – scrive Mario Cossali – ma non solo, si è sempre distinto nella sua storia per una sorta di macchiettismo, assimilabile alla logica scontata dei proverbi popolari; nello stesso tempo, bisogna pur dire che, nei casi migliori, non ha mai rinunciato ad essere graffiante, seppur moderatamente, facendo proprio l’antico adagio latino “ridendo castigat mores”.

Loredana Cont si presenta oggi alla ribalta della scena regionale, come una rinnovatrice dell’atmosfera stessa del teatro dialettale, facendo prevalere una scoppiettante e scanzonata ironia sulla ricorrente tentazione di trasformare i protagonisti della commedia vernacolare in più o meno convinti cantores temporis acti”.


Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento