La staffetta d’argento di Anastasia Morandini

Dopo aver vinto una medaglia di bronzo nella 5 km a tecnica libera, Anastasia Morandini conquista un altro podio ai mondiali under 16 di sci di fondo disputatisi a Lama Mocogno, questa volta nella staffetta femminile.

Una sfida sul filo dei secondi fra le due staffette, con Letizia Moreschini dello sci Fondo Val di Sole che ha cambiato seconda con tre secondi di ritardo, quindi la fiemmese Anastasia Morandini ha recuperato sulla piemontese Miragli, superandola e staccandola di 25 centesimi. In ultima frazione Denise Maestri del Carisolo ha combattuto con i denti la rimonta della Gautero e si sono giocate lo sprint, che per un’inezia ha premiato le parietà delle Alpi Occidentali.

A fine campionati è stata stilata la classifica per Comitati, in base ai punti ottenuti nella sprint e nell’individuale. Trionfo per le Alpi Centrali con 13523 punti e secondo posto per il Trentino con 10893 punti, quindi terzo è il Veneto con 9342.

Foto: FISI

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento