La stagione… Futura

Insieme alla prima neve, con un tempismo degno dei migliori registi, il Team Futura Trentino Alta Quota ha tenuto a Stava la conferenza di presentazione della squadra che quest’anno affronterà il campionato sulle lunghe distanze Visma Ski Classics. Tante le novità annunciate. Innanzitutto, il passaggio di consegne al vertice tra lo storico presidente Bernardo Trabalzini, ora onorario, e Andrea Buttaboni. Trabalzini, pur cedendo il timone, ha promesso di essere sempre al fianco dei “suoi” ragazzi, asserendo di aver voluto dare un segno di ringiovanimento dei ruoli. A guidare gli appassionati di skiroll ci sarà il campione Alessio Berlanda, che ora fa parte del comitato, affiancando l’instancabile papà Silvano.

Il Team Futura Trentino ora aggiunge Alta Quota al proprio nome, nuovo importante partner a sostenere la squadra élite di cui fanno parte Riccardo Mich, caposquadra, Stefano Mich, Manuel Amhof, Marco Mosconi, Marco Crestani, Thea Schwingshackl e i russi Eugenj Dementiev, Alexander Legkov ed Elena Soboleva-Ustiugova. La stagione entrante andrà a mettere il 40° sigillo alla storia del Team Futura Trentino Alta Quota. Tanti i grandi nomi che negli anni ne hanno vestito i colori, tra i quali Giuseppe Chenetti (che nella mattinata ha accompagnato gli atleti con gli skiroll), Bichougova, Bondareva, Botvinov, Brigadoi, DeZolt, Frasnelli, Gutierrez, Debertolis, Saskia Santer, Shevchenko, Tschepalova, oltre a tanti amatori.

Alla presentazione è intervenuto anche Simone Zucconi di Alta Quota, una partnership fiemmese di chi crede nello sci di fondo e che si aspetta un bel ritorno d’immagine dai ragazzi con la tuta giallo fluo.

Foto: Newspower

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento