La Story sostiene la Lilt

Quest’anno rivestire i panni degli sciatori del passato farà bene… letteralmente! La Marcialonga Sotry di sabato, infatti, sosterrà la LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. L’assenza degli eventi di contorno non ha fermato la vena solidale di Marcialonga: non ci sarà la versione Stars, che vedeva parte del ricavato destinato alla beneficenza, ma sarà la Story a prendere il testimone della solidarietà. Una parte delle iscrizioni sarà, quindi, devoluta alla LILT.

Questo revival solitamente ospita numerosi sportivi e personaggi famosi, anche se in questa nona edizione il Covid ha limitato di gran lunga questo aspetto. Ci saranno Marco Albarello (nella foto), campione olimpico e mondiale nello sci di fondo, ed anche Domenico Volpati, bandiera dell’Hellas Verona negli anni ’80. 

Il percorso tradizionale della Story è stato modificato: il tracciato non terminerà, come nelle passate edizioni, nel centro di Predazzo bensì allo Stadio del Salto.

FOTO: Newspower

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento