La Val di Fassa parla lituano e lettone

In questi giorni in Val di Fassa si parla lituano e lettone! La valle, infatti, ospita sei giorni di gare della FIS Baltic Cup. Dal 19 al 27 gennaio, dopo il successo del 2021, torna quindi sulle piste fassane – in particolare su quelle dello Ski Stadium Aloch di Pozza – l’evento sportivo che vede circa 300 atleti coinvolti nelle competizioni valide per i campionati nazionali di Lettonia e Lituania. 

Sono in programma gare fino domani, per poi ricominciare – dopo alcuni giorni di pausa – martedì 25 gennaio.  I partecipanti si sfideranno sulla pista nera che ha un dislivello di 220 metri e una pendenza media del 27% con una punta massima del 49%.

La FIS Baltic Cup è già stata confermata in Val di Fassa anche per il 2023.


Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento