Le Azzurre del Volley tornano a Cavalese

Arriveranno oggi a Cavalese le pallavoliste della nazionale italiana. Inizia, quindi, dalla Val di Fiemme, già luogo d’elezione del volley italiano, la stagione delle Azzurre. Lo comunica sul suo sito la Federvolley che fa sapere che, dopo un anno di stop causato dall’emergenza legata al Covid-19, l’allenatore Davide Mazzanti tornerà al lavoro sulla panchina dell’Italia per preparare un anno ricco di impegni, caratterizzato dal grande obiettivo delle Olimpiadi di Tokyo 2021, in programma dal 23 luglio all’8 agosto. 

Per il primo collegiale sono dodici le atlete convocate, che resteranno a Cavalese fino al 2 maggio: Francesca Bosio, Chiara De Bortoli, Alessia Mazzaro, Sofia D’Odorico, Eleonora Furlan, Giulia Melli, Eleonora Fersino, Anastasia Guerra, Sylvia Nwakalor, Marina Lubian, Camilla Mingardi, Federica Squarcini. 

Gli allenamenti (che saranno a porte chiuse) si terranno, come di consueto durante i raduni cavalesani, di pomeriggio nel Palazzetto dello Sport “Arpàd Weisz”, che l’istituto d’istruzione “La Rosa Bianca” mette a disposizione della nazionale in quella che è diventata una collaborazione ormai rodata. 

FOTO: Federvolley.it

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento