“Lei e la montagna” apre l’edizione 2024 di “ConTesti”

Dopo l’incontro del 26 gennaio con le autrici Laura Diemmi e Satya Veronique Charmont e l’illustratore Christian Del Grosso per presentare il libro “L’incanto. Quando fisica e metafisica s’incontrano nei gemmoderivati”, entrano nel vivo le iniziative della biblioteca comunale di Cavalese in programma nei mesi di febbraio e marzo: presentazioni di libri e un ricco programma dedicato alla poesia.

Si inizia con la terza edizione della rassegna ConTesti, dedicata ad autori del Trentino Alto Adige. Le prime due edizioni sono state dedicate a natura ed ambiente, declinati sul nostro territorio.

L’edizione 2024 si intitola invece “ConTesti 2024. Esperienze”, si articola in tre incontri con autori locali che, attraverso la scrittura, ci offrono diverse esperienze autobiografiche e racconti di vita.

Tutti gli incontri si terranno in Sala Don Frasnelli, sopra la biblioteca.La partecipazione è aperta a tutti, libera e gratuita.

Fassa Coop

Mercoledì 7 febbraio alle ore 20.30 Alfredo Paluselli presenterà il suo ultimo libro “Lei e la montagna”, Edizioni Bookabook.

Un romanzo che descrive in maniera sincera il nascere e lo svolgersi di un sentimento che coinvolge i due protagonisti, geograficamente lontani. Un romanzo coinvolgente, capace di trascinare il lettore con energia fino all’ultima pagina, rivelando la grande passione dell’Autore per la scrittura, per la cura dei dialoghi e per la ricerca delle sensazioni.

Dorigoni

Melania e Alfredo si conoscono tramite e-mail e iniziano una lunga conversazione dietro agli schermi, finché non decidono di incontrarsi nel mondo reale. Melania raggiunge Alfredo in montagna e, complice un’escursione, la loro amicizia virtuale si trasforma in un profondo sentimento. Tutto va a gonfie vele nonostante gli intoppi di una relazione a distanza, ma presto la vita mette a dura prova l’amore dei due: prima attraverso il lockdown, poi con la comparsa di un male infido che non sembra lasciare scampo. L’ostacolo che si pone tra Melania, Alfredo e una vita insieme sembra insormontabile, ma si sa che la montagna esige fatiche e rinunce per concedere meraviglia e speranza.

Alfredo Paluselli, appassionato di viaggi e di montagna, ha pubblicato tre libri con Edizioni Dolomiti, piccolissima casa editrice da lui fondata: “Vento da Nord” (2013), dedicato al nonno, il leggendario Alfredo Paluselli, precursore nel secolo scorso dello sci sulle Dolomiti, alpinista ed artista, da cui è stato tratto anche uno spettacolo teatrale rappresentato in molti teatri; “Riflessi nelle Dolomiti” (2015) e “Il diavolo generoso. La storia di Tita Piaz, il diavolo delle Dolomiti” (2018), che hanno tutti ricevuto il patrocinio della Fondazione Dolomiti UNESCO. Nel suo blog cuorecielo.com condivide esperienze nel mondo. “Lei e la montagna” è il suo primo romanzo.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email