Makiungu chiama Avisio. Un’apericena di beneficienza

“Makiungu chiama Avisio” è un’associazione creata da un gruppo di amici della val di Fiemme con l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere l’ospedale di Makiungu in Tanzania.

La prima iniziativa è un’apericena di beneficienza per venerdì 25 agosto al rifugio Paion sull’Alpe del Cermìs. La quota di partecipazione è di 50 euro comprensiva dell’impianto di risalita, un ricco buffet di Finger Food, piatti caldi, grigliate e un assaggio di pietanze tipiche tanzane, oltre alla musica e l’intrattenimento della serata.

Questo il ricco menù:

Fassa Coop

Il Buffet:
 tartare di limousine, insalatina di Farro, pomodorini e mozzarella, panelle di ceci e rosmarino con mousse di caprino, frollini di canapa e rosmarino con hummus di carota, insalatina di miglio e misto di verdure, pressknodel con cappuccio rosso, sfogliatine con formaggio e verdure champignon, verdure e salvia pastellati.

Dalla griglia:
Spiedini di manzo, spiedini di gamberi di agnello e di verdure.

Portate calde:
Zuppa di segalini con speck croccante, risotto ai porcini del Cermis. Piatto masai, polenta bianca, fagioli neri in umido e erbette. Per il dolce brownies alla canapa di Dolomiti biohemp.

Il maso dello speck, il caseificio sociale di Predazzo offriranno una selezione dei loro prodotti.

Info e prenotazioni al numero 329-7217777.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email