Maltempo: neve sui passi. Si lavora sulla “Volata”

L’estesa precipitazione che sta interessando il Trentino, per il momento non ha creato particolari disagi, sta nevicando mediamente oltre i 1100 metri di quota. Sono in corso le operazioni di pulizia delle strade da parte del Servizio Gestione Strade, coadiuvato in determinate tratte dalle imprese private affidatarie di tale servizio.

Si ricorda che dal 15 novembre è in vigore l’obbligo di viaggiare con pneumatici da neve, o catene a bordo montate durante le precipitazioni nevose.

Si raccomanda di moderare la velocità e guidare con particolare attenzione per il fondo stradale sdrucciolevole e per la presenza in carreggiata dei mezzi per lo sgombero neve e per i trattamenti antighiaccio.

A S. Pellegrino sulla pista Volata continua a nevicare e si sta lavorando alacremente per rimuovere la neve in vista delle gare di Coppa del mondo femminile di domani. C’è molta preoccupazione, ma c’è anche tutta la valle di Fassa mobilitata.

Hella - We design cool shadows

Di seguito la situazione delle strade di competenza provinciale alle ore 9.30 in Fiemme e Fassa:

PRIMIERO

Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione.

Sono caduti circa 20 cm di neve al Passo Rolle.

Nevica da 1100 metri di quota circa.

Attivo presidio neve lungo la SS 50 del Passo Rolle in Primiero

Cemin Sport

VALLI DI CEMBRA, FIEMME E FASSA

Non si segnalano nel complesso particolari disagi alla circolazione.

Sono caduti circa 20 cm sui passi Dolomitici.

Attivo presidio neve lungo la SS 346 del Passo San Pellegrino in loc. Ronc.

Martino Vanzo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email