Manu Dibango Woa

Non vi propongo Soul Makossa perché forse poco adatto ad un risveglio ma che rimane il “manifesto” di questo artista che è uno dei papà e dei primi ispiratori della dance music. Con questo brano, rarefatto e vellutato indichiamo, invece, il mondo sensuale e “magico” del continente africano.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento