Marcialonga in diretta, ecco come seguire l’evento da casa

Le splendide immagini della Marcialonga faranno il giro del mondo. La granfondo trentina, pronta a celebrare domenica la 50.a edizione, ha sempre avuto un enorme impatto mediatico in Italia ma soprattutto all’estero.

Grazie a Ski Classics, il circuito internazionale delle lunghe distanze, la Marcialonga riesce a trasmettere in diretta in molti paesi esteri, tra cui Australia, Canada, Nuova Zelanda e Stati Uniti sul canale BeIN Sports, in Norvegia (NRK), Repubblica Ceca (CT Sport), Danimarca (TV3 Sport), Finlandia (YLE Areena), Svezia (Kanal 9), Polonia (TVP Sport), e in molte altre emittenti.

Dorigoni

Anche quest’anno i telespettatori italiani potranno seguire la speciale 50.a edizione di domenica 29 gennaio in diretta sul canale SKY Sport Arena e su Now TV dalle 7.35 alle 11.45.

Arredamenti Depal

A livello regionale, RTTR trasmetterà la gara in diretta a partire dalle 7.45 di domenica per raccontare l’atmosfera in zona di partenza a Moena, poco prima del via ufficiale previsto alle ore 8. Domenica la Marcialonga avrà ampio spazio anche nei tg delle 12.30 e delle 19, e in Domenica Sport delle 19.30 scorreranno delle immagini con servizi specifici e interviste. Infine mercoledì 1° febbraio, sempre su RTTR, ci sarà una puntata speciale di SottoZero con il riassunto della telecronaca della Marcialonga, e ancora tanti ospiti speciali e interviste.

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email