Mazzel e Casal alle Paralimpiadi di Pechino

Ci sono anche la sciatrice fassana Chiara Mazzel e la sua guida fiemmese Fabrizio Casal tra i convocati dalla Giunta Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico per i Giochi Paralimpici invernali, che si terranno a Pechino dal 4 al 13 marzo.

In totale saranno 32 gli atleti partecipanti per la delegazione italiana (numero che comprende anche tre guide) impegnati in quattro discipline: para ice hockey, sci alpino, sci nordico e snowboard. 

A capitanare gli azzurri sarà il portabandiera Giacomo Bertagnolli, che conta di portare a casa importanti piazzamenti, forte dei risultati ottenuti al Mondiale da poco concluso in Norvegia.

“L’Italia si presenta alle Paralimpiadi di Pechino con una squadra ambiziosa e dalle grandi potenzialità – dichiara Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico -. Si tratta di un gruppo guidato da atleti di grande esperienza ma con tanti esordienti e un’età media più bassa rispetto alle precedenti edizioni. Una squadra che nelle ultime sfide internazionali ha dimostrato di poter competere ad alto livello e di poter puntare a ottenere risultati importanti in tutte le discipline. Anche questa volta ci presenteremo alla massima competizione paralimpica con l’orgoglio di rappresentare il nostro Paese nel mondo e con l’obiettivo di regalare ai nostri concittadini altre gioie ed emozioni”.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento