Michael Maggi corre verso il professionismo

Michael Maggi è il più giovane pilota di kart al mondo a gareggiare nella categoria 125, l’ultima prima del passaggio all’automobilismo vero e proprio. L’undicenne predazzano, di cui abbiamo già raccontato il percorso e i successi (leggi qui), è stato, infatti, contrattato dal team canadese Vemme Kart dell’ex pilota Lorenzo Mandarino, che lo ha notato e ha deciso di investire in lui. E Michael ha dimostrato di essere pronto al passaggio di categoria, esordendo sul nuovo kart a Lonato del Garda con il nuovo record della pista: il giovanissimo pilota, durante il provino con il team, ha percorso un giro in 49.75, superando il precedente primato che era di 53.20. Per Michael il sogno della Formula 1 è quindi un po’ più vicino, grazie a chi ha visto la sua passione e il suo talento e ha deciso di investire in lui vedendo del potenziale. A soli 11 anni, Michael si trova, infatti, ad avere il supporto di un team internazionale che è pronto a condurlo nel mondo dell’automobilismo professionale.

La prossima settimana ci saranno i test per l’accesso ai mondiali, che si terranno all’autodromo Franciacorta, in provincia di Brescia, a metà giugno. Michael si cimenterà con piloti più grandi ed esperti di lui, ma non sarà sicuramente questo a spaventarlo. Il suo motto sembra proprio essere: calma, sangue freddo… e velocità!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento