Musica con Modern Saxophone Quartet

Giornata stanca lunedì 19 luglio per le manifestazioni nelle valli di Fiemme e Fassa. Anche se sono in programma diverse opportunità fra le proposte ricorrenti.

Vi segnalavamo un interessante appuntamento musicale, anzi due, con il gruppo musicale “Modern Saxophone Quartet”. Il primo è a Bellamonte tra le baite alle 17:00 ed è organizzato dalla Famiglia cooperativa di Bellamonte. Il secondo è sempre con lo stesso gruppo che suonerà in serata in piazza SS Apostoli a Predazzo all’interno della manifestazione ricorrente “musica in piazza”. L’appuntamento è per le 21:00.

Il Modern Saxophone Quartet è composto da quattro sassofonisti che lavorano insieme da alcuni anni cercando di conoscere ed evidenziare il sassofono in tutte le sue enormi potenzialità espressive, spaziando nel repertorio classico del ‘900 ed anche contemporaneo sconfinando anche nelle sonorità etniche e jazzistiche. La formazione, avendo un vasto repertorio, ama dedicarsi a progetti tematici collaborando e confrontandosi anche con altri strumentisti; da questa idea sono nati i vari progetti che il quartetto ha elaborato negli ultimi anni, alternando periodi di studio ed elaborazione con cicli di concerti, che hanno visto protagonista il quartetto assieme a solisti come il fisarmonicista Simone Zanchini, Fausto Beccalossi. Lo scorso anno assieme alla cantante Silvia Manfrini ed all’attore Giacomo Anderle hanno elaborato una nuova versione dell’opera di Sir William Walton “Facade”, il quartetto ha anche collaborato in alcune occasioni con l’Orchestra Ensemble Zandonai nella presentazione dei concerti per quartetto di sax ed orchestra d’archi di Pierre Max Dubois, Roger Calmel e Javier Girotto. Oltre all’attività concertistica il gruppo, nel maggio 2000, ha registrato un CD dal titolo “Imagenes de tango” che dà il titolo al  concerto.

Il gruppo è composto da Enrico Dellantonio, sax soprano, Tiziano Rossi, sax alto, Stefano Menato, sax tenore e Giorgio Beberi, sax baritono.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento