Niccolò Fabi chiude i Suoni delle Dolomiti

Torna sulle Dolomiti venerdì 24 settembre al rifugio Micheluzzi, sempre alle ore 12, il cantautore Niccolò Fabi, che non ha bisogno di particolari presentazioni, soprattutto sui nostri palchi, che hanno già avuto il piacere di accogliere in passato la sua intima poesia musicale, la sua narrazione autentica, profonda, armoniosa, che è da sempre fra le doti più apprezzate di questo cantautore cresciuto nel vivace ambiente musicale della Roma anni Novanta.

Vincitore di due Targhe Tenco nel 2013 e 2016, nel 2019 gli è stata assegnata la Targa Faber come artista dell’anno e nel 2020 il suo brano Io sono l’altro, estratto dall’ultimo album Tradizione e Tradimento, ha ricevuto il Premio Amnesty 2020 “Voci per la Libertà”.

in caso di maltempo il concerto sarà recuperato alle ore 17.30 al Teatro Navalge di Moena.

La partecipazione è gratuita con prenotazione in caso di recupero. Sarà possibile prenotare i posti in teatro dalle ore 9 fino alle ore 12:30 del giorno del concerto, cliccando qui.

Come arrivare:
Campitello di Fassa si percorre a piedi il sentiero 529 (Via Crucis) fino alla località Pian e si prosegue su strada forestale seguendo le indicazioni per il rifugio. ore 2 di cammino, dislivello in salita 450 metri, difficoltà E.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento