Nomadi Io vagabondo

I nomadi di Augusto. Tra poesia e “militanza sociale”. Ascoltare questa canzone continua a provocarmi  brividi.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento