Nove giorni di “Fiori, erbe e sapori”

 

Nove giorni di “Fiori, erbe e sapori”

 

Le Valli di Fiemme e Cembra si trasformano in un giardino delle delizie durante nove giorni di stupore e scoperta. I tre weekend “Fiori, Erbe e Sapori”, dall’8 al 23 giugno 2024, sono colmi di promesse, così come la primavera.

Questo evento dedicato al benessere naturale accarezza due valli, Fiemme e Cembra, seguendo il corso naturale delle acque del torrente Avisio.

Ogni giorno si fiuta qualcosa di nuovo, come il foraging, l’eco-trend del momento che invita a raccogliere erbe selvatiche e a tradurle in squisite ricette di biogastronomia, con la chef del Ristorante Miola di Predazzo.

Si respirano poi libertà e leggerezza durante le rigeneranti visite botaniche ai campi di melissa, fiordaliso, calendula. Quindi, esplode la gioia in un picnic di primavera al Rifugio Passo Valles e nella merenda dolce di Malga Venegia, mentre si scopre una straordinaria fioritura con la guida esperta del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino.

Si raggiunge anche Grumes per assaporare un profumato aperi-gin cembrano, con Bruno Pilzer, grazie a una passeggiata fino al Bici-Grill, e per scoprire tutti i segreti della tisana dell’azienda agricola GioVe.

Incuriosisce il laboratorio dedicato a bimbi e adulti per creare prati di fantasia della biblioteca “La stazione” di Predazzo o al laboratorio che invita i bambini all’ascolto dell’intelligenza vegetale, con gli esperti del Museo Geologico delle Dolomiti.

Il programma stupisce ancora con una raccolta di resina di larice a Daiano in compagnia della cooperativa agricola Terre Altre. Mentre un tour dedicato scoperta delle biodiversità rivela la poesia dei mieli del Maso Doss di Capriana e il profumo dei formaggi del Caseificio sociale Val Fiemme.

Interessante anche il giro ad anello, in compagnia delle guide naturalistiche di Albatros, nella campagna di Predazzo. Qui si esplora il forte legame tra erba, latte e formaggi: dopo la visita alla stalla dell’azienda agricola Moser, si gusta il Cheese Tasting al Bistrot del Caseificio di Predazzo e Moena, per ritrovare aromi e profumi dei nostri prati assieme a un buon calice di Trentodoc. 

Nasce anche l’idea di rivivere l’autentico rapporto con la natura attraverso una lezione di sfalcio e una merenda a tema in agritur al Maso Schneider di Carano.

“Erbe, fiori e sapori” mostra anche l’estetica della cucina vegetariana al Beauty & Vital Hotel Maria di Carano e il romanticismo di un tramonto durante il solstizio, seguito da una degustazione di prodotti tipici al Maso Tito Speck e da un’intrigante osservazione della fauna notturna. 

Intanto, originali ricette a base di erbe e fiori locali sono proposte dai ristoranti e dagli agriturismi della rassegna enogastronomica “Per fare tutto ci vuole un fiore”, con i menù delle realtà aderenti alla Strada dei Formaggi delle Dolomiti, al club Tradizione e Gusto, alla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e all’Associazione Turistica Val di Cembra ETS.

A dare il benvenuto a tavola una varietà di caciotte a base di latte vaccino, aromatizzate con timo, ginepro, erba cipollina, fieno e fiori, prodotte dal Caseificio di Predazzo e Moena.

 

Info: www.visitfiemme.it – tel. 0462 501237; info.predazzo@visitfiemme.it

 

INFO: ApT Val di Fiemme, tel. 0462 241111

www.visitfiemme.it

 

PROGRAMMA FIORI, ERBE E SAPORI: https://www.visitfiemme.it/it/eventi/eventi/fiori-erbe-sapori

 

 

SABATO 8 GIUGNO

10.30 – 12.00

Predazzo, LA STAZIONE / destinazione cultura

SEMI, FIORI, PAROLE E FANTASIA

Aiutaci a far fiorire il prato della fantasia, dove i fili d’erba sono parole accarezzate dal vento. Imparerai a creare fiori speciali usando svariate tipologie di carta. Incolleremo poi i fiori sul grande prato verde che aspetta di fiorire. Riceverai infine alcuni semi da portare a casa, li potrai seminare in giardino o in un vaso. Vedrai sbocciare la bellezza.

Laboratorio creativo con materiale di recupero / riciclo per bambini (sotto i sei anni è necessaria la presenza di un adulto). Il laboratorio è adatto anche agli adulti che hanno voglia di cimentarsi con la propria creatività.

Attività libera e gratuita.

Informazioni:

tel. +39 0462 501830 whatsapp +39 335 6565688

biblioteca@comune.predazzo.tn.it

 

15.30 – 21.00

Predazzo, Loc. Miola

 

IL PRATO NEL PIATTO

Una vera immersione di foraging in compagnia di Elisabetta Dellantonio, chef del ristorante Miola e appassionata di erbe e fiori selvatici. Dopo la raccolta guidata nei prati e boschi che circondano il ristorante, impareremo come utilizzare erbe e fiori di montagna in cucina. Elisabetta ci accompagna in un vero e proprio show ai fornelli, con numerosi consigli per rendere profumate, saporite e colorate le vostre ricette. Special guest Chiara dell’azienda agricola biologica Maso Doss, con il suo zafferano e non solo. 

Per concludere la serata un menù a tema da gustare al tavolo.

 

17.00 – 18.30

Predazzo, Museo Geologico delle Dolomiti

 

INTELLIGENZA VEGETALE

Laboratorio, tra creatività e scienza, a cura del Museo Geologico delle Dolomiti. 

Un’incursione nel pianeta vegetale per osservare come le piante si relazionano con il mondo. Proviamo a metterci nelle loro vesti e intraprendiamo un viaggio… ma saldamente radicati a terra.   

Per bambini da 6 a 12 anni. 

 

 

DOMENICA 9 GIUGNO

 

9.30 – 12.30

Grumes, Centro Fontanelle

 

PIANTE DELLA TRADIZIONE: OFFICINALI, COMMESTIBILI E VELENOSE

Passeggiata guidata dall’esperto botanico di Albatros, tra prati e boschi, fino al corso del torrente Avisio. Visita all’azienda agricola GioVe, posto perfetto per riposare un attimo, ascoltare storie di uomini, piante e pendii e gustarci una tisana e un dolce a base dei prodotti dell’azienda di famiglia.

 

 

VENERDÌ 14 GIUGNO 

 

9.30 – 12.00

Ville di Fiemme – Daiano, Campo Sportivo

Fassa Coop

 

ALLA SCOPERTA DEL LARICE

Una passeggiata tra i boschi di larice di Daiano per scoprire le straordinarie caratteristiche di questi alberi. Guidati dalla cooperativa sociale agricola Terre Altre raccoglieremo “il largà”, la sua preziosa resina, ed impareremo ad utilizzarlo. Un goloso spuntino a tema con un burro e un pane speciale ci farà compagnia durante il percorso.  

 

 

SABATO 15 GIUGNO

 

14.30 – 17.00 

Capriana, Maso Doss

FIORI, API, NETTARE E LATTE

Un tour immersivo nel mondo del miele. Assieme a Chiara di Maso Doss conosceremo il dietro alle quinte di questo prezioso alimento, vedremo da vicino l’enorme lavoro delle api e come funziona il piccolo laboratorio di smielatura. Il tutto condito da una passeggiata guidata dall’esperto di Albatros, tra prati in fiore che circondano il paese di Capriana, per imparare i segreti dell’impollinazione. E infine un dolce assaggio di mieli accompagnato dagli ottimi formaggi del Caseificio Val di Fiemme narrati dal suo casaro.

 

 

 

DOMENICA 16 GIUGNO

 

9.30 – 12.30

Grumes, Green Grill

PASSEGGIATA E APERI-GIN

Non solo grappa ma anche Gin in Val di Cembra. Bruno Pilzer vi mostrerà come viene creato il gin cembrano e vi farà provare questo aperitivo dai mille profumi.

In abbinamento un piccolo tagliere con prodotti a km 0. Prima della visita in distilleria: esplorazione ambientale con l’esperto naturalista di Albatros alla scoperta dell’incredibile paesaggio agricolo terrazzato della Val di Cembra.

 

Dorigoni

 

GIOVEDÌ 20 GIUGNO

 

14.30

Ville di Fiemme – Beauty & Vital Hotel Maria Carano

VEG EFFETTO WOW

Minicorso di cucina vegetariana con la nostra Chef Monica Braito, per stupire anche a casa vostra.

Su prenotazione allo 0426 341472 entro domenica 16 Giugno.

€45 a persona con le ricette realizzate in versione Take away. 

 

VENERDÌ 21 GIUGNO

 

9.00 – 12.30

Ville di Fiemme – Carano, Scuola Elementare

FIENAGIONE E MERENDA AL MASO

Partendo dal caratteristico paese di Carano, che con la sua architettura e le sue fontane conserva ancora un forte radicamento alle tradizioni contadine della gente di montagna, arriviamo in compagnia della nostra guida naturalista a Maso Schneider dove ci attende Mauro per una vera e propria lezione di sfalcio. Dagli attrezzi di un tempo a quelli di oggi ci sarà la possibilità di toccare con mano l’importante funzione della fienagione nella cura del paesaggio e nella qualità della filiera lattiero casearia. E proprio burro e ricotta saranno i protagonisti della merenda a km0 che gusteremo a Maso Schneider prima del ritorno in paese. 

 

19.30 – 22.30

Daiano, Maso dello Speck

SOLSTIZIO D’ESTATE NELLA PIANA DELLE GANZAIE

Nel giorno più lungo dell’anno attendiamo l’arrivo del buio gustando un tramonto dai prati delle Ganzaie e una cena a tema con erbe e fiori selvatici a Maso dello Speck, per poi immergerci in una passeggiata notturna con il naturalista di Albatros. Andremo alla scoperta degli animali che popolano le tenebre con l’utilizzo delle tecniche e degli strumenti per l’osservazione della fauna notturna (bat detector per pipistrelli, visore notturno, richiami per uccelli rapaci).

 

SABATO 22 GIUGNO

 

16.00 – 19.00

Ziano, Shop & Bistrot Caseificio Sociale Predazzo e Moena

DALL’ERBA AL FORMAGGIO, LUNGO LA FILIERA DEL LATTE

Un tour guidato in compagnia di Albatros tra i prati della campagna di Predazzo per scoprire il forte legame che c’è tra erba, latte e formaggi. Prima tappa in stalla presso l’azienda agricola Moser dove Maria Letizia ci aspetta con la sua famiglia per raccontare l’importanza che ha l’alimentazione delle mucche nella qualità del latte. Qui avremo modo di assistere anche alla mungitura e scoprire le innovazioni che caratterizzano le stalle dei nostri giorni. Secondo e ultimo pit stop, il Bistrot del Caseificio di Predazzo e Moena dove ci attende un vero e proprio Cheese Tasting narrato, in compagnia del produttore per ritrovare nei formaggi in degustazione, tra cui il Puzzone di Moena DOP, aromi e profumi dei nostri prati. 

 

 

DOMENICA 23 GIUGNO

 

9.00 – 16.00 

Val Venegia, Parcheggio Pian dei Casoni

LASSÙ PER LE MONTAGNE TRA BOSCHI E PRATI IN FIORE

Una giornata alla scoperta della splendida Val Venegia, dove trovare fioriture straordinarie e uniche nel loro genere, nel cuore del Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino. Assieme a una guida esperta del Parco, che vi condurrà alla scoperta della biodiversità di questo angolo di paradiso, vi godrete una facile escursione al cospetto delle Pale di San Martino con due tappe golose; un picnic realizzato dal Rifugio Passo Valles e un dulcis in fundo da gustare a malga Venegia.

 

 

 

PER FARE TUTTO CI VUOLE UN FIORE

Rassegna enogastronomica a tema, dall’8 al 23 giugno

I ristoranti aderenti alla Strada dei Formaggi delle Dolomiti, al club Tradizione e Gusto, alla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino e all’Associazione Turistica Val di Cembra ETS propongono originali ricette a base di erbe e fiori locali, spontanei e coltivati, abbinati ai prodotti del territorio.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento