Ombre sulla Neve, che impatto avranno le prossime olimpiadi?

Ombre sulla Neve è il titolo del nuovo libro-inchiesta di Luigi Casanova, che mira ad analizzare l’impatto ambientale e sociale delle olimpiadi inventali del 2026.

Luigi Casanova è stato custode forestale nelle valli di Fiemme e Fassa, presidente di Mountain Wilderness Italia e vicepresidente della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi.

Con la sua unica prospettiva l’autore parte dalle olimpiadi di Pechino e spiega il percorso della candidatura italiana fino alla nascita della Fondazione Milano-Cortina 2026 e Infrastrutture Milano-Cortina 2026 SPA. Inoltre, entra nel merito del fallimento dei tre obiettivi previsti dal Comitato Olimpico Internazionale e dal dossier di candidatura, ovvero “Olimpiadi a costo zero”, “Olimpiadi sostenibili” e “Olimpiadi condivise”, evidenziando in modo provocatorio quali sono i reali bisogni del territorio e proponendo soluzioni e alternative.

Ombre sulla Neve è stato scritto per Altreconomia in collaborazione con i territori interessati dall’evento. La prefazione è stata scritta da Vanda Bonardo, presidente di CIPRA Italia. È già disponibile nelle librerie e si può ordinare direttamente alla casa editrice.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento