Pink Moon, Nock Drake

Cosa dire di questo gigante. Minimalista, sperimentatore di nuove armonie, intimista e, alla fine, genio incompreso. Pochi album prima di morire, ma una serie di gioielli che a distanza di decenni splendono sempre di più.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento