Pochi giorni al tentativo di record

Mancano pochi giorni al 4 settembre, quando Daniel Degiampietro, in arte “Neos”, tenterà, al Centro del salto di Predazzo, di entrare nel guinness dei primati con un salto sulla sua mountain bike da un’altezza di almeno 4 metri e 20 centimetri, senza rincorsa, da una piattaforma ad una superficie piana sottostante. L’attuale record è di 4 metri e 10 centimetri, conquistato nel 2013 da Wayne Mahomet.

Il tentativo di primato mondiale sarà inserito in una giornata evento, che comincerà con una challenge unica nel suo genere: vincerà chi riuscirà a risalire più in alto lungo la rampa d’atterraggio del trampolino con la propria bicicletta.

Il programma della giornata prevede alle 13 l’apertura delle iscrizioni al Centro del salto e alle 14 l’inizio della challenge, con premiazioni alle 18.30. Dalle 12 alle 22 servizio di pizza catering, mentre dalle 12 alle 24 sarà attivo un chiosco bibite. 

Intrattenimento musicale da mezzogiorno alle 18.30 con DJ Odo e dalle 19 alle 20.30 apericena con Davide Giacomuzzi “Jak”. Alle 21.30 il tentativo di record e alle 22.30 di nuovo musica con Dj Bax Performance.


Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento