Poco più di un mese alla Primiero Dolomiti Trial

Il fascino delle Dolomiti attrae i runners di montagna aperti alle emozioni forti. La corsa Primiero Dolomiti Trail, appuntamento di Coppa del Mondo, è pura energia e sarà il ‘salotto sportivo’ sabato 30 settembre per molti atleti riuniti nel cuore di Fiera di Primiero.

Chi sta spingendo al massimo in questa fase di stagione è Philemon Kiriago, il keniano vincitore dell’ultima tappa di Coppa, la Sierre-Zinal in Svizzera, il quale ha regolato i connazionali Patrick Kipngeno e Kevin Kibet, allungando così il margine in classifica generale. L’Italia si è fatta avanti con il valdostano Xavier Chevrier e il trentino Cesare Maestri, entrambi rientrati nella top 10. Il Kenya continua a dominare la scena di Coppa del Mondo anche al femminile. Sul primo gradino del podio, però, è salita questa volta la statunitense Sophia Laukli mettendo in fila le keniane Joyce Muthoni e Philiares Kisang. Non è passato inosservato l’ottimo 5° posto della valtellinese Alice Gaggi, brava a battere l’olandese Nienke Brinkman, medaglia di bronzo agli Europei di Monaco di Baviera 2022.

Se la top 3 della classifica di Coppa del Mondo maschile rimane invariata, con l’azzurro Andrea Rostan momentaneamente in terza posizione, al femminile c’è uno scambio di posizioni tra Philaries Kisang (2.a) e Scout Adkin (3.a), mentre in testa conduce ancora la fortissima keniana Joyce Muthoni. Chissà se ci sarà qualche scossone in classifica o qualche colpo di scena, già a partire dalla doppia prova ‘Gold Label’ Vertical e Trofeo Nasego il 2-3 settembre sulle vette bresciane.

Intanto gli organizzatori dell’US Primiero e l’ApT San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi lanciano i pacchetti con la tariffa promo scontata per l’iscrizione alla gara a partire da 138 Euro, validi dal 29 settembre al 1° di ottobre. Sarà possibile prenotare in Hotel 3 o 4 stelle in zona di partenza e arrivo nella splendida Fiera di Primiero, per godersi al massimo un weekend in Valle di Primiero senza preoccupazioni.

Foto: Newspower

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email