Poste nuove a Predazzo: più sostenibili e digitali

APERTO L’UFFICIO DI ZIANO, MARTEDì, GIOVEDì E SABATO

Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Predazzo da martedì scorso è interessato da interventi di ammodernamento per migliorare la qualità dei servizi e dell’accoglienza.

Hella - We design cool shadows

La sede infatti è inserita nell’ambito di “Polis – Casa dei Servizi Digital”, il progetto di Poste Italiane per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione nei comuni con meno di 15mila abitanti con l’obiettivo di favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese e il superamento del digital divide.

Durante il periodo dei lavori Poste Italiane garantirà ai cittadini di Predazzo la continuità di tutti i servizi presso l’ufficio postale di Ziano di Fiemme, aperto martedì e giovedì dalle 8:20 alle 13:45 e il sabato fino alle 12:45.

Cemin Sport

Con il Progetto Polis, Poste Italiane intende essere protagonista della ripresa del Paese a beneficio dei cittadini e della loro partecipazione alla vita pubblica adottando un approccio responsabile al fine di diminuire la propria impronta ambientale e contribuire alla transizione low-carbon dell’economia e dell’intero Paese. L’iniziativa è coerente con la più ampia strategia di Poste Italiane finalizzata allo sviluppo sostenibile, digitale e inclusivo.

Tutta l’iniziativa è valorizzata secondo la metodologia innovativa True Value, che consente di coniugare la prospettiva finanziaria a quella della sostenibilità, per misurare l’efficacia dei progetti in termini di benefici, principalmente per la collettività.

Impatti generati durante la fase di realizzazione
Poste Italiane sosterrà investimenti per la trasformazione e innovazione degli Uffici Postali e per la realizzazione di spazi di co-working. Tali investimenti permetteranno di generare impatti sia lungo la catena di fornitura che all’interno del Sistema Paese. 

Impatti generati durante l’operatività degli Uffici Postali
Le caratteristiche innovative dei nuovi Uffici Postali permetteranno di generare impatti sia sulla collettività (es. tempo di attesa risparmiato) che sull’ambiente (es. emissioni di CO2 risparmiate). 

Martino Vanzo
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email