Racconti nel pollaio col Kamishibai

La Cooperativa Terre altre e IL cerchio nel bosco, organizzano per mercoledì 8 giugno alle ore 15 nel frutteto in via Pizzegoda a Cavalese i “Racconti nel pollaio”, letture con Kamishibai e un piccolo laboratorio creativo per bambini da 3 a 10 anni (scuola materna e primaria), ovviamente in compagnia delle “cocche” della Cooperativa. La partecipazione è gratuita. E’ richiesta un’offerta libera e consapevole per sostenere i progetti di agricoltura sociale.

I posti sono limitati, è quindi richiesta la prenotazione al n. 347-1172430.

Il Kamishibai (Kami = carta; shibai = dramma, gioco, teatro) è una caratteristica forma di narrazione per immagini, la cui origine è riconducibile ai templi buddisti del Giappone del XII secolo.

I monaci buddisti si servivano degli ‘emakimono’ (opere narrative riprodotte su rotoli) per raccontare alla popolazione storie sulla vita e le opere del Buddha, insegnando così i principi e la morale da seguire. L’uditorio era principalmente analfabeta e pertanto i disegni completavano e rafforzavano la narrazione orale.

Oggi il Kamishibai è per i bambini un’occasione per stare insieme e un’importante attività di intrattenimento, sia all’aperto sia nelle case, nelle biblioteche e nelle scuole.

Questo tipo di narrazione, semplice ma efficace, è inoltre un ottimo strumento educativo per i bambini, i quali, oltre ad ascoltare le storie, possono mettere in pratica l’arte del Kamishibai inventandone di nuove o raccontando episodi della loro vita.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento