Sabato 5 al via con 2 concerti il Dolomiti ski jazz

Sabato 5 marzo prende il via la 24esima edizione del Dolomiti ski jazz che allarga i palcoscenici anche alle nevi fassane.

Si inizierà alle ore 12:00 alla Baita Passo Feudo, all’arrivo degli impianti della Latemar/Obereggen che salgono da Predazzo.

Nella cornice stupenda del Latemar suonerà The Mask Trio, composto daMatteo Scalchi alla chitarra, Andrea Ruocco al basso e Alessandro Ruocco –alla batteria.

Il Concerto è abbinato a “Happy Cheese”, un goloso aperitivo con prodotti locali.

In serata al Palafiemme di Cavalese alle ore 21 sarà in scena il gruppo internazionale
The Dameronia’s Legacy Allstars  con gli americani Jim Rotondi alla tromba,  Dick Oatts al sax alto, il francese Jon Boutellier al sax tenore, l’olandese Rik van den Bergh al sax baritono, il tedesco Johannes Herrlich al trombone, gli italiani Andrea Pozza  al piano e Aldo Zunino al basso e l’austriaco Bernd Reiter alla batteria.

I concerti serali (a parte il gospel in chiesa) sono a pagamento. 15 €, ridotti 10 € per giovani da 12 a 25 anni e over 65. Ingresso gratis per gli under 12.

L’accesso è consentito con green pass rafforzato e mascherina FFP2.

INFORMAZIONI
Apt FIEMME Tel 0462 241111 www.visitfiemme.it
Apt FASSA Tel 0462 609500 www.fassa.com
Direzione artistica: Enrico Tommasini.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento