Una cena galeotta

 “Sapori di libertà”, è il titolo della proposta di vari soggetti: le A.P.A.S. ODV, Dalla Viva Voce APS, Trentino Arcobaleno, Museo Diocesano Tridentino, Scuola di Preparazione Sociale, Caritas, che già in primavera avevano curato un evento simile a Predazzo, e che ora ripropongono mercoledì 6 dicembre alle ore 19.30 al ristorante Le Rais di Cavalese.

Una cena a tema durante la quale i volontari delle Associazioni partner cureranno alcune letture autobiografiche e testimonianze di vita di persone detenute, col fine di sensibilizzare e informare i partecipanti all’evento.

Hella - We design cool shadows

Gli obiettivi del progetto sono:

  • organizzare occasioni rieducative e socializzanti per un gruppo di detenuti, ex detenuti o persone sottoposto a misure di comunità nel territorio della Provincia Autonoma di Trento;
  • stimolare una riflessione interna al gruppo di partecipanti per qualificare il proprio percorso di esecuzione penale;
  • aumentare il grado di informazione e conoscenza sull’utilità e la strategicità delle misure alternative nella cittadinanza;
  • aumentare il grado di sensibilità nelle nuove generazioni con il loro coinvolgimento in attività formative e culturali sul tema del progetto.

Il costo della cena è di € 38, bevande escluse. Prenotazioni al numero 0462 890018, anche whatsapp.

dentelin.eu
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email