Sarà ricostruito il ristoro “Ciamp de le strie”

Sarà ricostruito il ristoro Ciamp de le strie sulle pendici di Lusia, distrutto, come si ricorderà, da un incendio nell’aprile del 2020. L’edificio sarà demolito e ricostruito totalmente per la parte fuori terra di cui erano rimasti solo i muri bruciacchiati, mentre la struttura del piano interrato s’era salvata e sarà quindi ristrutturato. Sarà inoltre ampliato l’interrato per il ricovero delle motoslitte e altro materiale consentendo così di eliminare i ricoveri precari di superficie antecedenti l’incendio.

Hella - We design cool shadows

Al piano terra è prevista una piccola modifica con l’aggiunta di circa 20 mq. di una bussola di servizio al terrazzo. Il resto rimarrà un open space uguale al precedente, anche se completamente rinnovato. Nel sottotetto troverà posto l’appartamento del gestore e due camere per il personale. L’edificio sarà alzato per rendere il sottotetto completamente abitabile. Il progetto ha ottenuto una deroga urbanistica dal consiglio comunale di Predazzo per i 20 mq. della nuova bussola. Soddisfazione è stata espressa da tutto il consiglio comunale per il ripristino di una struttura che, si è detto, mancava.

Foto: il rendering del nuovo progetto

Ski Area Catinaccio a Vigo di Fassa
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email