Sei sempre tu. Un laboratorio sull’identità di genere

Sei sempre tu, è il titolo del laboratorio sull’identità di genere e sull’orientamento sessuale e sui disagi legati allo stigma associato a questo contesto, promosso da Acat Fiemme all’interno del Progetto triennale “Cambio vita” che si terrà presso la sala Frasnelli della biblioteca di Cavalese.

Venerdì 24 maggio dalle 20 un aperitivo analcolico e un incontro con il dott. Mario Caproni dell’Agedo del Trentino sul tema “Per capirci…è solo una questione di parole”. Saranno raccolte anche le iscrizioni al laboratorio.

Sabato 25 maggio al mattino dalle 9.00 alle 13.00 la psicologa, psicoteraspeura e sessuologa Laura Mincone parlerà su “Stigma e benessere delle persone Lgbt, una questione che riguarda tutti”. Seguiranno  le testimonianze di famiglie e persone e un apertitivo analcolico.

Fassa Coop

Nel pomeriggio dalle 14.15 alle 17, laprof.ssa Laura Schettini, storica dei generi dell’Università di Padova, parlerà sul tema “Così diversi, così normali…corpi, legami e sessualità nella storia”. Seguirà il consueto aperitivo analcolico.

Il laboratorio è organizzato con una lezione frontale a cui seguirà un lavoro in piccoli gruppi e la restituzione con commento finale da parte di chi ha condotto la lezione. Nel mattino di sabato ci saranno anche narrazioni e testimonianze da parte di persone e genitori che hanno dovuto affrontare queste situazioni.

Dorigoni

Gli organizzatori la considerano un’occasione di formazione non solo per i servitori insegnanti e per le famiglie dei club, ma anche per chiunque nella comunità si senta coinvolto da queste tracce a qualsiasi titolo.

È un ambito di sofferenza antropospirituale nei confronti della quale i Club possono rappresentare una risorsa.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento