Semplicemente Scufoneda: la festa del telemark ritorna per la XXVII edizione

È in arrivo la XXVII edizione della Scufoneda, il classico appuntamento della Val di Fassa – Moena, dedicato agli appassionati del telemark e del freeride. Un ritrovo ormai tradizionale, ma comunque in continua evoluzione per gli appassionati di quest’antica tecnica dello sci alpino delle origini in Norvegia.

Il direttivo degli inimitabili Scufons del Cogo di Moena, capitanati dal presidente Felice Canclini ha definito questa ventisettesima edizione: “Semplicemente SCUFONEDA – Simply Scufoneda”, perché appunto porta con sé alcuni dei pilastri cardine che hanno reso quest’evento mai simile a se stesso, inimitabile e soprattutto duraturo nel tempo.

Tre intense giornate da venerdì 8 marzo, Festa della Donna, alle quali sulle piste della Ski Area Alpe Lusia sarà dedicata una lode. Naturalmente si scierà a telemark tutti insieme come in una danza colorata riempiendo le panoramiche piste della skiarea delle pieghe dei telemarker di tutta Europa e non solo.

La Scufoneda mantiene e consolida di anno in anno, la sua anima di evento internazionale che richiama in Val di Fassa ad ogni edizione appassionati di tutti i continenti: d’altronde fare telemark nel cuore delle Dolomiti ladine è un’esperienza unica ed indimenticabile sia per la qualità dell’esperienza sciistica che per la compagnia. Gli Scufons sono prima amici e poi telemarker con l’anima votata alla tecnica con il tallone libero.

Sabato 9 e domenica 10 marzo, come da tradizione l’evento si sposta al passo San Pellegrino dove viene realizzato il Villaggio Scufons che funge da punto di ritrovo e partenza per tutte le attività proposte dall’evento durante il weekend. Dal coloratissimo Villaggio Scufons in località Chiesetta, si partirà con le guide alpine per le escursioni fuori pista che rappresentano la “Scufoneda hard” quella per veri esperti ed appassionati del telemark nella dimensione più pura del freeride in Dolomiti. Iscrizione obbligatoria ed equipaggiamento per fuori pista necessario.

Per chi decide invece di vivere la XXVII Scufoneda in versione “light”, ci sono a disposizione tutte le piste e i luoghi più belli della skiarea San Pellegrino – Dolomiti per soddisfare la voglia di telemark e sciate in compagnia della più divertente e travolgente compagnia degli Scufons.

Ski Area Catinaccio a Vigo di Fassa

Partiranno dal Villaggio al passo anche le lezioni gratuite di telemark fornite gratuitamete dai maestri ed istruttori della Scuola Sci Moena Dolomiti, le escursioni gratuite accompagnate per chi ama le ciasopole. Insomma c’è “Semplicemente una Scufoneda” per tutti anche per quelli che vogliono rilassarsi al villaggio.

Come sempre saranno presenti sabato e domenica al Villaggio Scufons tutte le aziende di riferimento del settore telemark e freeride per offrire ai partecipanti tutte le novità in fatto di attrezzatura e test materiali del settore.

Gli Scufons hanno immaginato la XXVII edizione della Scufoneda come una pietanza, così buona perché caratterizzata da un sapore tradizionale ma per questo semplicemente buono nel suo genere e loro gli ingredienti nella giusta proporzione li conoscono già anche per quello che riguarda tutti gli eventi serali ed enogastronomici. La Scufoneda ha così sempre un gusto unico.

Ogni sera da venerdì a domenica pomeriggio ci sarà una festa ed un evento culinario:

  • Venerdì 8 marzo “Simply Scufoneda Women’s Party” – Bistrò Faloria Moena
  • Sabato 9 marzo Chalet Baita Paradiso – Brunch alpino “Nelle pieghe del cibo”
  • Teatro Navalge “Pasta Party by Pasta Felicetti”
  • Domenica 10 marzo Brunch “Mari & Monti” al nuovo Chalet Cima Uomo
  • Ore 14.00 Live music Villaggio Scufons “Simply Scufoneda final party”
  • Ore 16.00 Merenda alpina di chiusura SCUFONEDA 2024 Terrazza Hotel Cristallo

Il programma completo è consultabile sul sito scufons.com. Le iscrizioni si possono effettuare online fino al 3 marzo.

Foto: Jacopo Bernard

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento