Si conclude Danzare a monte, a Medìl e Bellamonte

Si conclude questo weekend il festival Danzare a monte con due eventi a Medil e quello conclusivo a Bellamonte. Sabato 8 luglio si sale nella piccola frazione di Medil in compagnia di Alice Zottele, dove la campana della chiesetta di Sant’Anna si trasformerà in strumento musicale per SIMPATIA, un concerto per campanile e corpo di e con Valentina Sansone e Filippo Lilli, da Roma. La performance  sarà frutto di cinque giorni di residenza artistica durante la quale gli artisti  vivranno il paese e gli spazi intorno alla chiesa, interagendo con gli abitanti adattandosi agli elementi naturali e architettonici circostanti. Il ritrovo è alle 10.45 alla chiesa di Forno, durata 2 ore circa.

Fassa Coop

Si chiude il 9 luglio con un simposio itinerante a Bellamonte dal titolo RIPENSARE LA VALLE – riflessioni partecipate per relazionarsi al rudere, dibattito condotto dall’ass. R.A.M. Residenza Artistica Montana di Trento insieme ad Annibale Salsa, presidente del Comitato scientifico di tsm|step e componente del Comitato Scientifico della Fondazione Dolomiti-UNESCO, Sabrina Bortolotti del progetto SEDOTTIeABBANDONATI, e Marti Cigolla, organizer territoriale della famiglia di Mia Majon a Canazei.

Dorigoni

Ritrovo alle ore 16 all’incrocio tra via Lusia e via dei Seradori a Bellamonte. Seguirà apericena con DJ set a cura di RAM.

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email