“Siamo pronti a ripartire”

Martedì 1° giugno riapriranno le palestre italiane delle regioni in zona gialla. Una data attesa da gestori e utenti fin dal 25 ottobre scorso, quando si sono chiuse le porte delle sale d’allenamento. A Moena l’ASD EnergyEmotion è pronta ad accogliere gli iscritti ai corsi fitness e alla sala attrezzi, iscritti che per mesi hanno manifestato solidarietà e vicinanza all’associazione che si è ritrovata a dover sospendere l’attività, se non per alcuni corsi fitness tenuti online.  

“Siamo un’associazione di promozione sportiva – spiega il presidente di EnergyEmotion Michele Ganz – per cui il nostro scopo è quello di diffondere una cultura dell’attività fisica come stile di vita sano tra le diverse fasce della popolazione. Un obiettivo in cui crediamo e che riteniamo dovrebbe essere condiviso e sostenuto anche da chi ci governa. Abbiamo subito la chiusura forzata, nonostante ci fossimo organizzati, fin dalla riapertura post lockdown a giugno 2020, con un’applicazione che permetteva agli utenti di prenotare in modo veloce e intuitivo il proprio spazio, così da regolare l’accesso. I nostri iscritti hanno da subito dimostrato responsabilità e comprensione per le nuove direttive, per questo la chiusura di ottobre è stata davvero una doccia fredda”.

Ganz guarda alla ormai prossima riapertura con ottimismo: “Speriamo di riuscire a ripartire una volta per tutte per il benessere degli utenti di ogni fascia d’età e livello d’allenamento, compresi i ragazzini della Monti Pallidi, associazione con cui portiamo avanti una bella collaborazione. Non abbiamo ancora a disposizione le direttive per la riapertura, ma crediamo che si procederà con le stesse regole della scorsa estate: mascherina negli spogliatoi ma non durante l’attività fisica e obbligo di disinfettare gli attrezzi dopo ogni utilizzo. Sono fiducioso che gli utenti dimostreranno ancora di essere rispettosi delle regole, così da permettere il regolare svolgimento dell’attività, sia dei corsi fitness, sia della sala attrezzi, che viene sempre più vista come un luogo di educazione motoria con innumerevoli benefici. La palestra, e questo forse è stato dimenticato, non è solo esercizio fisico: mantenersi attivi fa bene al corpo, ma anche alla mente e all’umore. Per questo non vediamo l’ora di riaprire!”.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento