Sofia Vadagnini megaglia d’oro nel GP Italia

Giornata di soddisfazioni per i nostri atleti nelle due gare del Gran Premio Italia di sci alpino. Nel superG di Bardonecchia la fassana Sofia Vadagnini ha ritrovato le giuste sensazioni, vincendo il superG grazie ad una prova impeccabile e precisa, che le ha consentito di avere la meglio sulla 17enne dello Sci club Val Chisone Giulia Casetta, seppure di un solo centesimo. Sul terzo gradino del podio è poi salita la piemontese di Limone Melissa Astegiano che ha accusato un ritardo di 15 centesimi.

Appena fuori dal podio troviamo poi Carole Agnelli, seguita dall’azzurrina di Trento Beatrice Sola e dall’altra portacolori del Comitato Trentino Ludovica Righi, settima assoluta, ma seconda aspirante dietro alla Casetta.

Dorigoni

Ad Alleghe spazio invece alle categorie maschili con uno slalom speciale Fis, valido sempre per il circuito Gran Premio Italia. La gara è stata vinta da Edoardo Saracco su Mas Malsiner e Diego Bucciardini. In chiave trentina Tommaso Olcese è ottavo assoluto, e quinto giovani nella graduatoria Gran Premio Italia, con Tommaso Speri dodicesimo assoluto e settimo giovani, Fabian Cincelli quattordicesimo assoluto e nono giovani.

Sul podio, nella categoria aspiranti, sale invece il giovane alfiere del Comitato Trentino Federico Fontana, secondo aspirante dietro a Jacopo Claudani ma davanti a Pietro Orsegnigo.

Arredamenti Depal

Foto: FISI

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email