Solstizio d’estate: visita guidata e… “La felicità di Emma”

Segnaliamo un altro appuntamento fuori valle di un festival “Solstizio d’estate Art &Music Festival 2024” organizzato dal Gruppo Arte Mezzocorona, che riteniamo di grande interesse. Il METS mercoledì 19 giugno a partire dalle 19.15 ospita “La felicità di Emma”, spettacolo d’autore, preceduto da visita guidata al Museo e un momento convivale alla scoperta dei prodotti del territorio. Lo spettacolo teatrale con Rita Pelusio, testi e drammaturgia di Domenico Ferrari, regia di Enrico Messina, ha inizio alle 21.30. L’ingresso è di 10,00 Euro, gratis per minori di 18 anni. La visita guidata, della durata di un’ora, è a cura dei Servizi educativi del Museo etnografico di San Michele e inizia alle 19.15, al costo di 2 €, gratuita fino ai 18 anni. Per partecipare è necessario prenotarsi, su Liveticket. A partire dalle 19.30 apericena con i prodotti e le cantine del territorio in collaborazione con il Consorzio turistico Piana Rotaliana Königsberg.

“La felicità di Emma” è liberamente ispirato dal romanzo di Claudia Schreiber: Emma è una donna forte, libera e rude, abituata e costretta dalla vita all’assenza di un amore. Una vita senza dubbio cruda, ma determinata: determinata come deve essere una persona che, per sopravvivere, macella i maiali che lei stessa cresce ed ama. Perché Emma ama, ama anche Max, un uomo prigioniero di sé stesso e delle sue abitudini, timoroso, che non ha mai trovato il coraggio di amare e che di vita davanti non ne ha più.

Fassa Coop

Rita Pelusio, in questo spettacolo, affronta con coraggio il tema del fine vita, continuando il suo impegno per un teatro civile che non abbia timore di confrontarsi con i temi più delicati.

Catinaccio Rosengarten

Maggiori informazioni su https://www.solstiziodestate.it/la-felicita-di-emma/

Immobiliare Scorpion
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email