Soranzi e Salhi si aggiudicano lo slalom Arge Alp di Pampeago

Giornata da libro dei ricordi per gli sciatori delle sette regioni alpine che hanno partecipato all’edizione 2022 dell’Arge Alp internazionale organizzata all’Alpe di Pampeago dagli sci club Cornacci, Val di Fiemme Ski Team, in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento e la Fisi del Trentino, a distanza di 7 anni dall’ultima volta sul nostro territorio.

Dopo la sfilata serale a Tesero gli atleti si sono cimentati sulla neve con lo slalom speciale che si è disputato sulla pista Agnello Cengia nel comprensorio Ski Center Latemar, valido come da regolamento per le categorie under 16 maschile e femminile.

Al termine delle due manche hanno sorriso più di tutti il giudicariese di Tione Luca Loranzi in campo maschile e la bavarese Franca Nadine Salhi nella sfida rosa.

Nella sfida maschile giornata da incorniciare dunque per Luca Loranzi, capace di scavalcare nella seconda manche, grazie al miglior tempo, l’altoatesino Alex Silberngl, poi argento di giornata, mentre sul terzo gradino del podio ha concluso il bavarese Corbinian Bernsdorf. Oltre a top ten gli altri trentini in gara: Kejvin Koni è 16esimo, Thomas Liberatore è 17esimo, Filippo Iori 18°. Out gli altri ragazzi in gara.

Significativo il podio, o meglio le prime quattro posizioni, della gara femminile dove appaiono altrettante sciatrici tedesche della Baviera. Dietro alla Salhi, si sono infatti piazzate le compagne di squadra Charlotte Grandinger (8 centesimi di ritardo), Paulina Weigelt, a due secondi e Rosanna Schweiger. Prima fra le ragazze del Team Trentino è stata Marta Giaretta, che si è piazzata in quita posizione, mentre la prima altoatesina è Anna Trocker settima. Guardando i piazzamenti delle altre allieve in gara per il Trentino troviamo Azzurra Ines Leonardi 13esima, Rachele Guglielma Capretti 16esima, Veronica Stefani 17esima, Lavinia Paci 22esima e Marilena Agostini 26esima.

Domani giornata conclusiva con lo slalom gigante, sempre sulla pista Agnello Cengia, con partenza della prima manche alle 9,15 quindi della seconda frazione alle 12,15. Premiazione finale alle 14 delle gare individuali e di squadra alle 14 a Pampeago.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento