Sport inclusivo e turismo accessibile

Sport inclusivo e turismo accessibile: questo il tema del convegno organizzato da Sportabili nell’ambito del progetto “Sport e turismo in montagna senza barriere”, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L’appuntamento è online per sabato 5 giugno alle 14.30. Dopo la presentazione del convegno da parte di Alberto Benchimol e dei saluti istituzionali del presidente di Sportabili Maurizio Marcon, della sindaca di Predazzo Maria Bosin, del presidente della Comunità di Valle Giovanni Zanon e del comandante della Scuola Alpina col. Sergio Lancerin, si affronterà il tema centrale del convegno. Interverranno Alberto Di Lorenzo (Sportabili), Iva Berasi (già direttrice Accademia della Montagna), Federico Comini (Cooperativa Le Rais), Gianluca Samarelli (Cooperativa Archè), Riccardo Dezulian (Scuola Sci Alta Val di Fiemme), Nunzia Morandini (Scuola Sci di Fondo Lago di Tesero), Roberto Brigadoi (US Dolomitica), Giacomo Bertagnolli e Chiara Mazzel (atleti paralimpici). Al temine degli interventi, verso le 17, sarà possibile fare delle domande ai relatori.

Il convegno si svolgerà in videoconferenza su Google Meet (chiedere l’accreditamento a info@sportabili.org) e in diretta streaming su Facebook, dove il video dell’evento rimarrà disponibile.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento