Sulle Piste Azzurre di Fassa continuano gli allenamenti della nazionale femminile di sci alpino

Nella Ski Area San Pellegrino la nazionale italiana femminile di sci alpino sta svolgendo l’ultima sessione di allenamento di questa stagione sulle Piste Azzurre.

Nonostante le temperature invernali, con una media di -10 gradi al mattino, il cielo terso ha garantito condizioni ideali per le atlete, che si sono esercitate sotto la guida dell’esperto tecnico Giovanni Feltrin e del suo staff. Fino a ieri era presente anche una sorridente Federica Brignone, insieme al fratello Davide e allo skiman Sbardellotto.

Da oggi fino a venerdì 7 aprile, si uniscono all’allenamento Elena Curtoni, Nadia e Nicol Delago e Karoline Pichler. Martedì sera, le atlete e i tecnici hanno partecipato a una cena organizzata dall’Azienda per il Turismo (ApT) Val di Fassa per celebrare i loro straordinari risultati in Coppa del Mondo e ai Mondiali.

Ski Area Catinaccio a Vigo di Fassa

All’evento erano presenti anche i sindaci dei Comuni della valle, il Procurador e gli addetti ai lavori delle Piste Azzurre. Paolo Grigolli, direttore dell’ApT Val di Fassa, ha sottolineato l’importanza di questo progetto per sostenere gli atleti e garantire il massimo supporto durante gli allenamenti.

Anche Giovanni Feltrin ha ribadito l’importanza del sostegno e della collaborazione con la Val di Fassa, sottolineando il riconoscimento ottenuto a livello internazionale grazie al progetto Piste Azzurre.

In vista del weekend pasquale, gli appassionati di sci potranno ancora approfittare delle ottime condizioni sulle piste del comprensorio sciistico della Val di Fassa. La stagione sciistica si concluderà ufficialmente l’11 aprile.

Expert f.lli Tomaselli
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email