Tesero, orgoglio olimpico

Sono due gli atleti teserani impegnati in questi giorni alle Olimpiadi di Pechino: il giovanissimo combinatista Iacopo Bortolas, portacolori appena diciottenne delle Fiamme Gialle, e il fondista Paolo Ventura, classe 1996, del Centro Sportivo Esercito.

L’Amministrazione comunale nei giorni scorsi ha diffuso una nota in cui si dice “ovviamente orgogliosa di questi due ragazzi, ai quali desideriamo rivolgere i migliori auguri, affinché per entrambi questa esperienza possa essere motivo di crescita sportiva e personale. Che questa convocazione sia da esempio per tutti i nostri giovani, a dimostrazione che i valori veri dello sport, come l’impegno, il sacrificio e la disciplina possono portare ad ottenere grandi risultati. In bocca al lupo ragazzi, grazie fin d’ora per le emozioni che ci regalerete, e sappiate che tutta Tesero tiferà per voi”.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento