Tre festival fra Pordenone Trento e Monselice

Tre festival per tre tappe e quattro progetti cinematografici di eccellenza, da sostenere e valorizzare ogni anno: nasce tra Pordenone, Trento e Monselice un nuovo laboratorio di consulenza e tutoraggio per documentari in fase di ultimazione, tutti prodotti nel nord-est. Il progetto mette al centro il cinema del reale “made in Triveneto”, che sta vivendo una stagione di grande effervescenza, con l’obiettivo di fornire qualità aggiuntiva e maggiori possibilità di successo e diffusione.

L’idea di Nord / Est / Doc / Camp nasce dall’incontro tra tre realtà profondamente legate al territorio: Pordenone Docs Fest, Trento Film Festival ed Euganea Film Festival, assieme alle Film Commission e ai Fondi audiovisivi del Friuli Venezia Giulia, del Veneto, del Trentino e dell’Alto Adige. La proposta è rivolta a registi e produttori di documentari e consiste in un itinerario a tappe, attraverso i festival partner, che parte dal Pordenone Docs Fest, si sviluppa nel Trento Film Festival, e si conclude con l’Euganea Film Festival. Sono previsti incontri e workshop, in cui autori e produttori potranno confrontarsi con esperti del settore, per elaborare strategie e soluzioni efficaci, al fine di esprimere il massimo potenziale dei film in lavorazione: dalla regia al montaggio, dalla post-produzione alla finalizzazione del documentario, dai festival alla distribuzione.

Nord / Est / Doc / Camp si rivolge a opere in fase di montaggio, documentarie e ibride (non di finzione), di durata finale prevista superiore ai 45 minuti, prodotte in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino e Alto Adige. Per accedere, registi e produttori dovranno inviare la loro candidatura entro il 5 febbraio 2023, presentando un film in post-produzione, possibilmente nella fase iniziale di montaggio, per rendere più efficace il lavoro di tutoraggio e feedback.

La partecipazione alla selezione è gratuita. Una commissione composta dai rappresentanti dei tre festival partner sceglierà quattro progetti, che intraprenderanno il percorso in tre tappe. Ogni tappa sarà incentrata su ambiti e attività specifici, con l’obiettivo di consolidare la drammaturgia del film, implementare la sua qualità complessiva e ampliarne le prospettive di diffusone e distribuzione.

Il primo appuntamento, al Pordenone Docs Fest dal 29 marzo al 2 aprile 2023, prevede la visione riservata, la valutazione e la discussione del rough-cut integrale, o di singole scene pre-montate, alla presenza di affermati tutor ed esponenti del cinema italiano, che daranno indicazioni e consigli pratici al regista, al produttore ed eventualmente al montatore.

La seconda tappa sarà al 71. Trento Film Festival, dal 28 aprile al 7 maggio 2023: qui una platea selezionata di produttori, buyer, distributori, esercenti, e rappresentanti di festival, broadcaster e piattaforme, valuteranno i progetti in base a una breve presentazione, accompagnata dalla proiezione di una selezione di scene dal documentario. Seguiranno appuntamenti individuali tra i professionisti presenti e l’equipe del film.

L’ultima sessione si terrà nell’ambito dell’Euganea Film Festival, dal 21 giugno al 2 luglio 2023, dov’è previsto un workshop in due fasi: la prima coinvolgerà tutti i partecipanti, con interventi di esperti negli ambiti della promozione, distribuzione, marketing, comunicazione; nella seconda fase, si terranno sessioni di lavoro, consulenza e pianificazione specifiche per ognuno dei progetti.

Il bando per partecipare alla selezione per la prima edizione di Nord / Est / Doc / Camp, con  dettagli, termini e scadenze, è online da oggi: https://trentofestival.it/nordestdoccamp-2023/

 

 

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento