Tre sull’altalena alla stagione teatrale di Fiemme

Tre sull’altalena è il titolo del secondo appuntamento con la stagione teatrale di Fiemme. Si tratta di una nuova produzione ariaTeatro e Evoè!Teatro, di Luigi Lunari, con Emanuele Cerra, Denis Fontanari, Christian Renzicchi, Marta Marchi e la regia di Alberto Giusta in cartellone martedì 12 dicembre alle 20.45 al teatro comunale di Tesero.

Tre uomini – un commendatore, un capitano dell’esercito e un professore – si trovano nello stesso luogo per tre ragioni diverse: il commendatore per un incontro galante, il capitano per trattare un acquisto di materiale bellico, il professore per ritirare un pacchetto. Ma cos’è esattamente quel luogo? Un discreto e comodo albergo, un luogo di affari o una casa editrice? È possibile che tutti e tre abbiano avuto l’indirizzo sbagliato?

Hella - We design cool shadows

La strana situazione accresce il mistero, anche perché l’allarme per un’esercitazione antinquinamento impedisce ai tre uomini di uscire. Durante la notte che sono costretti a passare insieme, i tre giungono a sospettare che la stanza possa essere davvero un’anticamera per l’aldilà e che probabilmente loro sono già morti e in attesa del Giudizio. I tre reagiscono a questa prospettiva secondo le rispettive caratteristiche psicologiche: il commendatore è spaventato e ansioso, il capitano non trova niente di misterioso nella situazione e resta assolutamente indifferente, il professore usa tutta la sua logica filosofica per spiegare il fenomeno come un fatto naturale e logico.

Ne risulta un dialogo umoristico centrato sui temi importanti di vita e morte, destino, predestinazione e libero arbitrio, esistenza di Dio e ateismo. Improvvisamente una donna delle pulizie entra nella stanza e dice cose talmente ambigue da far nascere nei tre malcapitati un nuovo grande enigma: è realmente un’addetta delle pulizie? Un lungo suono della sirena indica che l’allarme per l’emergenza inquinamento è finito. I tre sono pronti ad andarsene, ma la scena finale regalerà un sorprendente coup de théâtre.

Biglietti (15 euro interi, 12 ridotti) alla biglietteria un’ora prima dello spettacolo o sul sito www.trentinospettacoli.it.

dentelin.eu
Facebook
Twitter
WhatsApp
Email