Trentino Ski Sunrise, l’alba come non l’hai mai assaporata

Torna Trentino Ski Sunrise, l’evento che apre le piste da sci e i rifugi all’alba per offrire un’esperienza esclusiva di libertà assoluta. Gli ingredienti che compongono le albe in quota sono semplici e genuini come quelli delle migliori ricette trentine. I colori dell’alba in quota infatti accompagnano una ricca colazione dolce e salata che profuma di chilometro zero. Dopo la colazione si indossano gli sci per godersi piste immacolate, con le righe ancora scolpite nella neve.

A partire dal 12 gennaio, sono quattro gli appuntamenti per assaporare la pace e il silenzio del primo mattino.

Grazie alle aperture degli impianti anticipate di qualche ora (di solito verso le 6 del mattino), si raggiungono le piste da sci prima di tutti. Gli appuntamenti invitano ad ammirare l’alba fra punti di vista privilegiati, dove le luci chiare e rosate, a poco a poco, avvolgono le cime innevate.

La prima visione paradisiaca è attesa giovedì 12 gennaio 2023 al Rifugio Paion dell’Alpe Cermis. Dopo la generosa colazione e l’osservazione dei primi raggi, si scia sulle piste Olimpia I (nera, con possibile variante blu), Olimpia II (nera, con possibile variante blu) e Olimpia III (rossa). Chi non scia può tornare con gli impianti e può anche esplorare la nuova passeggiata panoramica “Orizzonti Dolomitici”.

Gli altri appuntamenti della Val di Fiemme con Trentino Ski Sunrise sono giovedì 26 gennaio alla Baita Passo Feudo di Predazzo, nello Ski Center Latemar, giovedì 2 marzo allo Chalet 44 Alpine Lounge della skiarea Bellamonte-Alpe Lusia e giovedì 16 marzo al Rifugio Agnello di Pampeago.

Gli eventi sono a numero chiuso. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno precedente o fino a esaurimento posti.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento