Un calendario tutto di donne, ma in bianco e nero

Anche quest’anno la biblioteca comunale di Predazzo ha stampato un calendario, disponibile gratuitamente in biblioteca per tutti coloro che lo desiderano, con una scelta di vecchie fotografie del Gruppo Fotoamatori.

La scelta delle fotografie per il 2022 è stata quella di dedicare l’intero anno alle donne. Un contributo alla bellezza, alla forza e al carattere delle donne della nostra valle.

Nella foto di gennaio, uno scatto decisamente innevato, le non meglio identificate sorelle Gabrielli a passeggio lungo Corso Degasperi, accanto alla stazione del treno, abbandonata dai ferrovieri quasi 60 anni fa e che fra meno di un anno verrà riaperta come parte della nuova biblioteca, anche se già ora, in attesa dell’apertura, le sale della vecchia stazione vengono utilizzate per incontri, letture, laboratori.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

2 commenti su “Un calendario tutto di donne, ma in bianco e nero”

  1. Fotografia raccolta per l’archivio Fotoamatori consegnata da una figlia di Riccardo Gabrielli (Lopez) non ricordo il nome. Le due Signore molto eleganti per l’epoca cui non azzardo gli anni sono comunque della famiglia.

    Rispondi

Lascia un commento