“Un marito ideale” di Oscar Wilde al teatro di Tesero

Prosegue venerdì 3 dicembre la rassegna “Il piacere de 100cinquanteatro” curata dalla Filo di Tesero.

In scena, alle ore 20.45 al teatro comunale di Tesero il Gruppo teatrale Tuenno di Ville d’Anaunia con “Un marito ideale” di Oscar Wilde per la regia di Francesco Leonardi, aiuto regia di Claudio Marinelli, luci e musiche a cura di Diego Dal Ri e Gianni Leonardi, scenografie a cura di Renzo Bruni, Vito Manto e Piero Leonardi
Costumi a cura di Emerenziana Zanolini, Gabriella Leita, Maria Rosa Fabbri
Trucco a cura di Daniela Marchetti e Renata Cristan.

Inghilterra, fine Ottocento, nel pieno della Belle Époque.

Sir Robert Chiltern è un giovane politico dalla brillante carriera e dalla splendida reputazione che viene considerato un marito ideale da sua moglie Gertrude, a sua volta incorruttibile esempio di onestà e austerità.

La loro vita perfetta viene però sconvolta dall’arrivo improvviso della sig.ra Cheveley, una donna che conosce un oscuro segreto che metterà in crisi il loro rapporto e le loro certezze. Nel momento del bisogno interverrà Lord Goring, un dandy molto amico di Robert, che proverà a suo modo a risolvere la situazione.

Tutti scopriranno di non essere impeccabili come pensavano e che l’ideale e la perfezione sono aspirazioni impossibili da raggiungere.

Ingresso € 8, ridotti € 6.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento