Una serata per parlare del NOC (Nuovo Ospedale di Cavalese)

A Trento attendono da anni il NOT. E qui in Fiemme e Fassa? Ormai si parla apertamente di NOC (Nuovo Ospedale di Cavalese) sperando che i tempi non siano gli stessi del fratello maggiore trentino.

Fatto sta che, perché non cada tutto nell’oblio, come commenta un esponente fiemmese vicino a Onda Civica, si parlerà del NOC (sarebbe più corretto il NEF o il NEFF visto che si tratta dell’ospedale di Fiemme e Fassa) in una serata informativa, organizzata da Maria Rosa Caula e Luca Consigliere, per giovedì 9 dicembre alle ore 20 nella sala Frasnelli in via Marconi 10 a Cavalese (sopra la biblioteca). Una serata che per sottotitolo ha “come ti vendo la sanità pubblica” mentre l’occhiello della bella locandina notturna che annuncia l’incontro recita: “da una favola di Maurizio Fugatti”.

Relatori saranno il consigliere provinciale di Onda civica Filippo Degasperi e Luigi Casanova, autore di numerosi servizi sulle problematiche della sanità delle valli dell’Avisio nel quindicinale “Questotrentino”.

A moderare l’incontro sarà il giornalista trentino Renzo Grosselli.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Lascia un commento