Vinatzer si prende lo slalom maschile di Coppa Europa in Val di Fassa

Alex Vinatzer torna a vincere in Coppa Europa, oltre 4 anni dopo lo slalom di Levi, prendendosi la classicissima di Pozza di Fassa sulla mitica “Aloch”.

Il gardenese ha disputato una gara davvero molto solida: terzo a 88 centesimi (partendo col pettorale numero 20) al termine della prima manche, Alex si è scatenato nella seconda manche facendo la differenza per portare a casa il suo secondo podio stagionale nel circuito, dopo quello conquistato in gigante a Zinal.

Al secondo posto, Marc Rochat in gran rimonta dalla dodicesima: lo svizzero ha terminato a 39 centesimi da Vinatzer, terzo, invece, il francese Steven Amiez a 0″65 mentre ai piedi del podio, distante 0”75 dal vincitore, lo statunitense Jett Seymour.

Non troppo distanti dalla top ten, Tommaso Sala e Federico Liberatore, rispettivamente 12esimo e 13esimo a 1”72 e 1”76. A punti per Matteo Canins, 19esimo, mentre niente da fare per Maurberger fuori dai trenta come Lorenzo Moschini e Gianlorenzo Di Paolo, mentre Tommaso Saccardi e Corrado Barbera sono usciti nella seconda run.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento