Visita guidata alla mostra “Le vie del turismo”

Fino al 18 aprile 2022 è aperta presso il Palazzo della magnifica Comunità di Fiemme la mostra “Le vie del turismo. Strade, ferrovia e accoglienza in Fiemme dal ‘700 ad oggi” frutto della collaborazione tra Museo-Pinacoteca della Magnifica Comunità di Fiemme e Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo ed allestita nelle sedi delle due istituzioni. La mostra prosegue e completa l’esposizione diffusa sul territorio Euro regionale “Connessioni montane. Viaggio dalla guerra al turismo” e illustra la nascita e lo sviluppo dell’“industria del forestiero” in Val di Fiemme, proponendo al contempo una riflessione sull’attualità del turismo e sulla sua futura evoluzione: dal focus dedicato all’Albergo Nave d’Oro di Predazzo, dove a partire dalla prima metà dell’800 soggiornarono geologi, scienziati e viaggiatori di vario tipo, alla storia della viabilità della valle e della costruzione di due importanti arterie stradali come la Strada commerciale di Fiemme e la Grande strada delle Dolomiti, che aprirono le porte di Fiemme al turismo internazionale. L’esposizione indaga anche le dinamiche dell’associazionismo locale, come la S.A.T, le Società di Abbellimento e il Club Ciclistico Alto Avisio che tanto si spesero, tra Ottocento e Novecento, per far conoscere la valle fuori dai propri confini, un approfondimento è dedicato al turismo termale, in voga a Carano e Cavelonte negli anni Trenta, fino agli eventi più recenti: Mondiali, Marcialonga, etc.

Una sezione della mostra è visitabile anche al Museo geologico di Predazzo.

Mercoledì 29 dicembre sarà possibile partecipare a una visita guidata alle ore 17. E’ necessaria la prenotazione al n. 0462.340812.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Email

Lascia un commento